LIVE TJ - PARATICI a Raisport: "Giochiamo in tutte le competizioni per cercare di vincere. Vigili sul mercato. Futuro Buffon? La Juve è casa sua, ne parleremo quando lo riterrà opportuno"

27.01.2021 20:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
LIVE TJ - PARATICI a Raisport: "Giochiamo in tutte le competizioni per cercare di vincere. Vigili sul mercato. Futuro Buffon? La Juve è casa sua, ne parleremo quando lo riterrà opportuno"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Fabio Paratici risponde alle domande dei colleghi di Raisport. Ecco quanto evidenziato da Tuttojuve.com: 

La Juventus vuole essere protagonista anche in Coppa Italia. Questa è una partita che la Juventus non vuole fallire.
"Certo, noi giochiamo come sempre tutte le partite, in tutte le competizioni, per cercare di vincere. La Coppa Italia fa parte di questo e stasera c'è una bella partita da giocare, la affronteremo nel migliore dei modi".

Le vittorie in Supercoppa e in campionato significano che la Juve crede a tutti gli obiettivi...
"Sì, come abbiamo già detto noi giochiamo tutte le partite per vincere. In questo gennaio si sono giocate tantissime partite, sino ad ora le abbiamo vinte tutte tranne una a Milano, quindi è normale in un ruolino di marcia ci può essere qualche inciampo. Non abbiamo giocato una buona partita a Milano, ma tante buone partite per il resto di gennaio".

Ci avete pensato a un rinnovo di Buffon?
"Gigi è straordinario ed è a casa sua. Lo affronteremo come sempre con grande serenità questo argomento, nel momento opportuno, quando lui lo riterrà più opportuno".

Novità dal mercato o è tutto fermo?
"Come ho già detto tante volte in questo gennaio, questo è un mercato di opportunità, le opportunità sono da una parte tecniche e da una parte economiche. A tutte queste due componenti, logicamente dobbiamo stare attenti. Tutte le società e tutti i direttori sportivi devono essere vigili sul mercato. Se non ci saranno, è una rosa competitiva e siamo a posto e al completo in tutti i settori, quindi non faremo nulla".

IN AGGIORNAMENTO