Litigano per Udinese-Juventus, tifoso di 52 anni muore dopo sei giorni di agonia

12.10.2018 12:40 di Rosa Doro Twitter:   articolo letto 20423 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Litigano per Udinese-Juventus, tifoso di 52 anni muore dopo sei giorni di agonia

E' morto dopo sei giorni il tifoso di 52 anni aggredito da un marocchino di 20 anni con il quale aveva litigato per la sfida tra Udinese e Juventus di sabato scorso. La lite era scoppiata mentre i due guardavano la partita e il ventenne aveva colpito l'uomo più grande con un forte pugno tanto da farlo cade e sbattere violentemente la testa. Le sue condizioni erano apparse subito critiche e ora è deceduto all’ospedale di Asti. L'aggressore dovrà rispondere di omicidio colposo.