Legrottaglie a Il Centro: "Alla Juve Ibra mi disse che era lui a far vincere i campionati e non Gesù"

21.02.2020 10:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Legrottaglie a Il Centro: "Alla Juve Ibra mi disse che era lui a far vincere i campionati e non Gesù"

L’ex bianconero Nicola Legrottaglie, ora allenatore del Pescara, ha parlato ai microfoni de Il Centro: “Prego, alleno e amo. Io, atleta di Cristo che punta alla Serie A”, il titolo del lungo intervento. “Voglio un Pescara aggressivo e caparbio, non sono una meteora, qui si potrebbe aprire un ciclo. Maestri? Ho apprezzato Delneri a livello tattico. Lippi, Capello e Ranieri per la gestione del gruppo. La Juve con Ibrahimovic? Una volta mi disse che era lui a far vincere i campionati e non Gesù”.

Poi sul mancato trasferimento in Turchia: “Nel 2007 avevo firmato per il Besiktas. Iniziai a pregare Dio chiedendogli di scegliere la strada migliore per me, qualche giorno dopo saltò tutto e rimasi alla Juve”.