"La feccia è sempre esistita ed esisterà sempre", querelato Mughini per questa frase

07.12.2018 12:30 di Rosa Doro Twitter:   articolo letto 21747 volte
"La feccia è sempre esistita ed esisterà sempre", querelato Mughini per questa frase

Nel corso della trasmissione La Zanzara in riferimento ad un convegno organizzato al Suor Orsola Benincasa per presentare il libro del professore Guido Clemente di San Luca "Campionato di calcio e stato di diritto", opera che parla della presunta influenza della Juventus sugli arbitri, Giampiero Mughini ha pronunciato una frase che ha fatto discutere: "La feccia è sempre esistita ed esisterà sempre. Quando dico feccia non intendo alle opinioni, ma che all'Università degli Studi, nel 2018, l'argomento, il tema sia una tale cialtronata, è veramente penoso per la città di Napoli". Come spiega Il Mattino per questa frase, l'avvocato Claudio Botti, il professore Guido Clemente di San Luca e il magistrato della DDA Catello Maresca hanno deciso di querelare per diffamazione aggravata Mughini e i due conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo, rei di non essersi dissociati e aver dato adito a questa irriverenza.