L'Inter soffre, ma alla vince 4-3 grazie ai cambi di Conte e agli errori di Vlahovic e Iachini

26.09.2020 23:04 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
L'Inter soffre, ma alla vince 4-3 grazie ai cambi di Conte e agli errori di Vlahovic e Iachini

Vittoria sofferta dell'Inter di Antonio Conte che al Meazza riesce a piegare la Fiorentina 4-3 solo a un minuto dalla fine dei tempi regolamentare. Nerazzurri subito sotto al 3' per effetto del gol di Kouame'.  Pari di Lautaro Martinez nel recupero del primo tempo, quindi sorpasso interista al minuto 52' grazie a un'autorete di Ceccherini. La Fiorentina però non molla e tra il 57' e il 63' pareggia ed effettua il controsorpasso con i gol di Castrovilli e Chiesa. Vlahovic si divora il gol del 4-2, Iachini inspiegabilmente toglie dal campo tutti i migliori, da Bonaventura, a Chiesa, fino a Ribery. Per contro, Conte getta nella mischia tutti i suoi campioni, su tutti  Hakimi, Vidal, Nainggolan e Sanchez. Arrivano quindi i gol di Lukaku (87') e D'Ambrosio (89') che regalano i tre punti all'Inter.