L'ex SPAL Felipe a RBN: "La Juve rischia di sottovalutare l'avversario. Dybala è uno dei più forti in circolazione"

27.01.2021 17:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
L'ex SPAL Felipe a RBN: "La Juve rischia di sottovalutare l'avversario. Dybala è uno dei più forti in circolazione"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto l’ex calciatore della SPAL Felipe Dal Belo in vista della sfida di stasera tra gli estensi e la Juventus: “Che insidie può nascondere la sfida di stasera? C’è il rischio di sottovalutare l’avversario anche se la forza della Juventus è incredibile. Sulla carta anche le riserve sono più forti della prima squadra della SPAL, che però ha dei giocatori d’esperienza come Floccari, Di Francesco. È solo una questione di sottovalutare l’avversario secondo me”.

Su Dybala: “È uno dei più forti attaccanti che c’è in circolazione ed è ancora giovane, ha tutto per diventare il più forte e con Cristiano Ronaldo può crescere ulteriormente”.

Su Pirlo allenatore: “Smettere di giocare e diventare allenatore è sempre difficile. L’intelligenza si vedeva già quando giocava, penso che come uomo di calcio possa davvero fare bene. Juve più semplice da attaccare? Hanno preso qualche gol di troppo contro le squadre piccole. Secondo me l’infortunio di Chiellini ha inciso, quando manca lui si sente”.

Sulla Serie A: “La squadra che mi ha stupito di più credo che sia l’Atalanta. Giocano sempre allo stesso modo contro tutti e hanno la fortuna che anche i risultati le hanno dato ragione”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero. Ospiti : Luigi Pasetti (ex calciatore Juventus e Spal), Felipe (ex calciatore Spal)