KHEDIRA: "Non mi è mai stata proposta la risoluzione del contratto. Capisco Pirlo"

29.11.2020 13:30 di Benedetta Demichelis   Vedi letture
KHEDIRA: "Non mi è mai stata proposta la risoluzione del contratto. Capisco Pirlo"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sami Khedira ha parlato ai microfoni di ZDF: "Non mi è stata proposta la risoluzione del contratto. Non si è parlato di questioni economiche. Se ci sarà un'opportunità per andare in Premier League, questa potrà essere un'opzione per me. Sono sempre stato un grande appassionato di questo campionato. Non ho mai perso i contatti con Ancelotti e Mourinho dopo che mi hanno allenato. Non abbiamo mai smesso di sentirci dopo i nostri mesi passati al Real Madrid. Sicuramente non andrò via a gennaio. Fino a che sarò alla Juventus però, anche se non posso mettere la mia esperienza in campo, posso farlo in allenamento e fuori dal campo. Quando andrò via, voglio che i tifosi mi ricordino come un grande calciatore. La migliore riserva che abbiano mai visto, per dire. Capisco che Pirlo voglia provare a mettere in campo la sua idea di calcio anche se è difficile da accettare".