Juventus.com - Focus: eye on Benevento

27.11.2020 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
Juventus.com - Focus: eye on Benevento
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Tramite il proprio sito ufficiale, la Juventus presenta il prossimo avversario in campionato dei bianconeri di Andrea Pirlo, il Benevento: "Il Benevento è una delle tre squadre neopromosse della Serie A 2020/2021. La formazione allenata da Filippo Inzaghi arriva alla partita di sabato contro la Juventus con un bottino di 9 punti in classifica dopo aver conquistato - in questa prima fetta della stagione - tre vittorie e cinque sconfitte. Insieme a Napoli e Bologna è l’unica in campionato a non aver ancora pareggiato. Nell’ultimo turno i campani si sono presi una vittoria importante, passando 1-0 sul campo della Fiorentina grazie alla prima rete in Serie A di Improta. Gi altri successi stagionali erano arrivati all’esordio a Genova contro la Sampdoria (3-2) e alla terza giornata in casa contro il Bologna (1-0).

L’ALLENATORE: FILIPPO INZAGHI

Giocatore della Juventus per quattro campionati, dal 1997 al 2001, Filippo Inzaghi è alla sesta stagione da allenatore di una squadra professionista. Un cammino iniziato nel 2014/2015 alla guida del Milan e poi proseguito per due annate sulla panchina del Venezia, sulla quale ha conquistato subito la promozione dalla Serie C alla B e poi nell’anno successivo i playoff del torneo cadetto. Da giugno 2018 al gennaio 2019 ha guidato il Bologna, per poi arrivare a Benevento nell’estate 2019. In Campania ha subito fatto benissimo, conquistando primo posto e promozione stravincendo la Serie B con largo anticipo. Da allenatore Inzaghi ha affrontato quattro volte la Juventus, perdendo sempre: 1-0 e 3-1 con il Milan (2014/2015) e con un doppio 2-0 tra Serie A e Coppa Italia nel 2018/2019 con il Bologna.

I NUMERI IN CAMPIONATO

Sono 11 le reti siglate finora dal Benevento in campionato. I migliori marcatori sono Lapadula e Caprari, entrambi a segno già 3 volte. Seguono Caldirola (2) e Letizia, Improta e Insigne con una. Non solo gol per Lapadula: delle ultime 7 realizzazioni della squadra in Serie A - oltre ai tre centri - ha fornito anche due assist. Caprari invece è andato a segno in entrambe le sue ultime due sfide di campionato contro la Juventus, la più recente delle quali nel dicembre 2019, quando indossava la maglia della Sampdoria. Dal punto di vista difensivo il Benevento ha la peggior difesa della Serie A insieme al Torino, con 20 reti subite nelle prime otto gare. L’ultimo dato è relativo ai giocatori che hanno disputato ogni singolo minuto in campo senza mai uscire: si tratta del difensore polacco Kamil Glik e del portiere Lorenzo Montipò".