Juventus.com - Five moments, Juve-Sampdoria

17.01.2022 12:00 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Juventus.com - Five moments, Juve-Sampdoria
TuttoJuve.com
© foto di Imago/Image Sport

In vista della sfida di Coppa Italia di domani sera contro la Sampdoria, la Juventus, tramite il proprio sito ufficiale, ha voluto ricordare 5 momenti legati ai match contro i liguri: "Sono 5 i precedenti di Juventus-Sampdoria in Coppa Italia, sparsi tra il Comunale e il Delle Alpi. Gare tutte vinte dai bianconeri e caratterizzate da molti gol, ben 28 complessivamente. La foto raffigura una rete firmata da Marchetti nel terzo degli appuntamenti contro i blucerchiati.

NOVE GOL PER INIZIARE

Carlo Mattrel, Bruno Nicolé e il presidente Umberto Agnelli, tre protagonisti della Juve del 1959-60, che bissa il successo nella Coppa Italia dopo l'exploit dell'anno prima. Il cammino inizia a Torino proprio contro la Sampdoria. Gara secca, chi vince passa ai quarti, esattamente come succederà martedì sera all'Allianz Stadium. Ne esce fuori una gara vibrante con un 4-4 nei primi 90 minuti. A decidere la qualificazione è Nicolé con una rete nei supplementari.

TRIPLO ROMEO

Ha vestito la maglia bianconera in due decenni diversi. Nella sua prima esperienza, Romeo Benetti firma una tripletta nel 5-0 rifilato alla Sampdoria. Siamo nel 1968-69 e il giovane centrocampista andrà proprio nella squadra ligure dopo un anno trascorso a Torino, per poi farvi ritorno nel 1976.

UNA SIGNORA JUVE

Capello, Marchetti e Anastasi: sono i 3 goleador di Juventus-Sampdoria, match vinto 3-1 dai padroni di casa. Si gioca all'inizio di settembre del 1971 e sulle pagine di Hurrà Juventus si sottolinea come la squadra sia stata brava a portarsi su un doppio vantaggio e a gestire il risultato nell'ultima mezz'ora, vista l'afa che contrassegna la serata torinese.

IN ZONA DE AGOSTINI

Si gioca mercoledì pomeriggio nel gennaio del 1990, ultimo anno di vita dello stadio Comunale. La Juve supera 2-1 la Sampdoria e accede al turno successivo non senza difficoltà. Nel primo tempo, al vantaggio di Marocchi risponde Katanec. Solo a 3 minuti dal termine i bianconeri trovano la via del gol grazie al rigore calciato da De Agostini: Pagliuca intuisce, ma non riesce a intercettare il tiro.

SETTE RETI TRA ANDATA E RITORNO

L'ultimo Juventus-Sampdoria si gioca nel 2001-02. Anche in questo caso siamo agli ottavi di finale, ma all'epoca si disputavano con andata e ritorno. Passano i bianconeri, che a Torino piegano gli avversari 5-2 dopo avere già vinto 2-1 a Genova. I marcatori sono Maresca, Ferrara, Zalayeta  e Amoruso, autore di una doppietta".