Il ricordo di Platini su Maradona: "È il nostro passato che se ne va. Sono molto triste. Diego ha segnato la mia vita"

25.11.2020 21:20 di Andrea Bargione Twitter:    Vedi letture
Il ricordo di Platini su Maradona: "È il nostro passato che se ne va. Sono molto triste. Diego ha segnato la mia vita"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Michel Platini ricorda Diego Armando Maradona, è intervenuto sulle frequenze di RTL: "È il nostro passato che se ne va. Sono molto triste. Ho nostalgia di un tempo che è stato bello. Ci hanno lasciato Cruyff, Di Stefano, Puskas: grandi giocatori che hanno segnato la mia giovinezza. Diego ha segnato la mia vita".