Il Giornale - La Juve e’ un bersaglio

11.05.2021 08:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Il Giornale - La Juve e’ un bersaglio
TuttoJuve.com

Su il Giornale, Tony Damascelli: Alla crisi della squadra e del club si aggiungono le facezie del presidente delle federcalcio, Gravina Gabriele, il quale, preso da passione imprevista, minaccia Andrea Agnelli: o annuncia il ritiro dalla superlega o la Juventus non verrà iscritta alla prossima serie A. Ceferin deciderà poi se non iscriverla nemmeno ad altri tornei europei. Manca soltanto un vertice Figc-Uefa a Norimberga e poi la farsa sarà completata. È chiaro che, come nel duemila e sei, la Juventus è un bersaglio comodo e facile per il tiro a segno, come allora, mancando una controparte vigorosa e rigorosa, l’attacco si ripete quotidianamente, senza una sola reazione degna della storia juventina. Anzi, il silenzio della proprietà dinanzi a tale scempio, è un segnale di fumo grigio. La diplomazia suggerisce di tenere toni moderati e di procedere con le luci basse ma il futuro della Juventus è diventato una trappola mortale, sabbie mobili dentro le quali il club e la squadra sono scivolate. Non vedo all’orizzonte l’arrivo di soccorsi, si riannusa l’aria fetida di calciopoli. Ps: per festeggiare il recente successo, Cristiano Ronaldo ha ritirato a Maranello, alla presenza di John Elkann e Andrea Agnelli, una Ferrari Monza. Un premio per la sua prestazione contro il Milan.