Il Giornale - Juve, forte voglia di affondare per Donnarumma ma si è deciso di aspettare

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 19602 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Il Giornale - Juve, forte voglia di affondare per Donnarumma ma si è deciso di aspettare

Il Giornale si sofferma sul futuro di Gianluigi Donnarumma nell'articolo firmato da Luca Talotta: " La pista numero uno per il portiere resta sempre quella di Perin del Genoa: Preziosi chiede 10 milioni di parte fissa e 5 di bonus legato alle presenze, nell'operazione può rientrare il giovane rossoblù Pellegri e un paio di calciatori milanisti. Leno (richiesta 20 milioni) e Neto (la Juve ne vuole 7 più bonus) sono le alternative. (...) Il caso Donnarumma non sarà un ostacolo per la conclusione di diverse operazioni di mercato tra due società amiche come Milan e Juventus. Perché a Torino la voglia di affondare sul 18enne estremo difensore rossonero è forte, ma per una sorta di gentleman agreement si è deciso di aspettare. A breve Marotta incontrerà proprio Fassone ma non per Donnarumma: ci si dovrà ritrovare per parlare della valutazione del già citato Neto e di quella di De Sciglio (20). Nel frattempo Szczesny è ad un passo dalla Juve: quadriennale da quasi 4 milioni netti a stagione. Il progetto, con la benedizione pubblica di Gigi Buffon, parla di un ruolo da titolare aggiunto per una stagione in attesa di diventare il n°1 della Juve dopo il Mondiale di Russia (...)".