Il Fatto Quotidiano - Padellaro: "I romanisti e un dilemma da 24 maggio: Juve o Lazio?"

18.02.2020 08:50 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture

Il fondatore de Il Fatto Quotidiano, Antonio Padellaro, romano e romanista, oggi si occupa di calcio sulle colonne della stessa testata, lanciando un interrogativo: "I romanisti e un dilemma da 24 maggio: Juve o Lazio?".

"(...) C’è tra i miei disgraziati correligionari chi almanacca di una possibile arma segreta riposta nell’ultima giornata di campionato del 24 maggio quando la Roma ospite dello Stadium, dove non ha mai raccolto una cippa, farebbe bene a scansarsi nel caso alla Juventus occorresse la nostra pelle, debitamente scuoiata, per foderarsi sul petto il decimo o undicesimo scudetto - scrive Padellaro -. Chiedo: anche se quei tre punti ci fossero indispensabili per agganciare il quarto posto Champions? Risposta: dormi pure tranquillo che tanto con una squadra che schiera Brunetto Peres saremo già tutti a mangiare il cocomero a Fregene. Infatti, con un soprassalto di dignità penso che: 1- tifare per i nostri aguzzini (da Turone all’arbitro Rocchi) è l’ultimo rifugio degli sfigati. 2- se quelli là si dannano l’anima su ogni pallone (mentre i nostri si fanno asfaltare da Sassuolo e Bologna), è giusto che vengano premiati. Poi però trovo che sarebbe meraviglioso restituirgli, con gli interessi, quello striscione canaglia che nel 2010 ci dedicarono, a parti invertite, dopo essersi loro scansati proprio con l’Inter: “oh nooo”.