Guardalà: "Pirlo? C'è una minima percentuale per la riconferma, ma al momento è più no che sì"

18.05.2021 20:20 di Benedetta Demichelis   Vedi letture
Guardalà: "Pirlo? C'è una minima percentuale per la riconferma, ma al momento è più no che sì"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Giovanni Guardalà, intervenuto in collegamento con Sky Sport, ha parlato del futuro di Andrea Pirlo. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com: "È complicato, in questo momento. Io credo che comunque le possibilità siano poche. Poi è chiaro che se la Juventus dovesse puntare su un allenatore importante e per qualsiasi motivo non si dovesse arrivare, gira il nome ovviamente e soprattutto di Zidane, se Allegri si dovesse accasare al Real Madrid, gli altri nomi che circolano in questo momento per un motivo o per l'altro la Juventus dovesse anche ripensarci. Se appunto appunto arrivasse una bella vittoria contro l'Atalanta, una bella partita contro il Bologna e la conquista del quarto posto potrebbe anche esserci una residua possibilità che Pirlo possa ricominciare. E che gli venga data la possibilità di cominciare comunque con una preparazione estiva che l'anno scorso non ha avuto, come molti allenatori, ma lui era all'esordio e quindi per lui più complicato. Quindi c'è una percentuale minima però al momento diciamo che è più no che sì".