Grilli (QS): "La Signora con vista Scudetto, non primeggia in nessuna voce. Nessuna rivoluzione con Sarri"

14.07.2020 15:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Grilli (QS): "La Signora con vista Scudetto, non primeggia in nessuna voce. Nessuna rivoluzione con Sarri"

Nel suo editoriale per il QS, Paolo Grilli ha parlato così della Juventus: "I fanatici delle statistiche, oltre ai giochisti ricaverebbero ben poca soddisfazione da questa Juve. Perché la Signora pur in vetta con vista Scudetto, non primeggia in nessuna voce, se non quella della difesa meno perforata. Quarta per gol fatti, quarta per tiri effettuati, seconda per assist, quarta per chilometri percorsi in campo, addirittura sedicesima per cross. Persino nel possesso palla, vanto sarriano, i bianconeri si trovano ad inseguire il Napoli di Gattuso. Non c'è stata rivoluzione con Sarri. Anzi, la ricetta per il dominio prevede un unico principio attivo: la prodezza estemporanea del campione, si chiami Ronaldo o Dybala. Una sorta di Allegrismo mascherato".