Giuseppe Giovinco: "Sono stato 12 anni nel settore giovanile della Juve, provo affetto per i bianconeri"

17.09.2021 11:10 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Giuseppe Giovinco: "Sono stato 12 anni nel settore giovanile della Juve, provo affetto per i bianconeri"
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Intervistato da "Timeout", Giuseppe Giovinco, fratello del più famoso Sebastian, parla anche di Juventus, e della sua esperienza nel settore giovanile bianconero: "Sono entrato nel settore giovanile bianconero a 5 anni e ci sono rimasto per dodici. Seguivo le orme di Sebastian, stessi allenatori, occhi diversi con cui venivi giudicato, i primi pregiudizi. Se tifo Juve? Non posso ritenermi un tifoso della Juventus. Fare tutto il settore giovanile in una società qualcosa lascia sotto l’aspetto affettivo. Magari la guardo in TV, se c’è una bella partita di Champions. Io, del resto, non amo guardare tanto calcio in televisione, preferisco selezionare le partite più interessanti".