Giroud al Corsport: “La Juve mi ha cercato”

21.01.2022 08:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Giroud al Corsport: “La Juve mi ha cercato”
TuttoJuve.com
© foto di DANIELE MASCOLO

Ai microfoni del Corriere dello Sport, Olivier Giroud si è raccontato parlando di Milan ma non solo. Inizia dalla sfida alla Juventus in arrivo: "Sarà una grande partita e abbiamo bisogno di una prestazione migliore rispetto a quella con lo Spezia. Lo sappiamo. Ci serve una prova eccezionale per batterla". Sulla Juventus: "Forse hanno pagato i tanti infortuni, ma a livello di qualità e quantità sono tra i migliori d’Italia. Ecco perché non mi fido della Juventus: è in un buon momento e dovremo affrontarla nel giusto modo". Ma una volta è stato vicino a firmare per i bianconeri: "Sì, è successo nell’estate 2020, con Pirlo allenatore, ma ho preferito restare al Chelsea dove volevo giocarmi le mie chance: ho vinto la Champions quindi è stata la decisione giusta".

Infine una battuta sull'episodio con l'arbitro Serra: "L’arbitro ha subito capito di aver sbagliato: ha chiesto scusa e gli si leggeva in faccia che era dispiaciuto. Purtroppo si è trattato di una situazione di gioco che è accaduta e sulla quale non possiamo fare niente".