Giovanni Trapattoni: "La Juve ha la vittoria nel dna. Coppa Italia? Tutto può succedere, ma i bianconeri hanno più fame"

Parla l'ex mister bianconero.
16.05.2016 20:45 di Alessandro Vignati  articolo letto 5929 volte
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Giovanni Trapattoni: "La Juve ha la vittoria nel dna. Coppa Italia? Tutto può succedere, ma i bianconeri hanno più fame"

Ospite della trasmissione di RaiSport "La Domenica Sportiva", l'ex allenatore della Juventus Giovanni Trapattoni ha parlato del momento dei bianconeri. Un commento tra campo e mercato: "Con Pjanic la Juve sarebbe ancora nettamente sopra tutti. I bianconeri hanno nel dna la vittoria, so come si allenano. Alle avversarie interessa non far vincere la Juventus, poi può vincere chiunque, e questo da la forza alla Juve: sola contro tutti. Certo, c’è da valutare anche la nuova stagione, però la mentalità è forte. Pjanic come Pirlo? Andrea mette palla a 30-40 metri, il bosniaco è diverso. Bisognerebbe impostarsi in maniera differente. Coppa Italia? E’ dura per il Milan, ma nulla è scontato. La Juve, però, ha fame, ruba palla e riparte con velocità e precisione. E ha anche maggior tecnica".