Giorno Memoria: Lega Pro, sì a comunicazione non ostile

27.01.2020 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - In occasione del Giorno della memoria,la Lega Pro di calcio ha firmato il Manifesto per la comunicazione non ostile, ideato e promosso dall'associazione no-profit Parole O_Stili. A siglarlo è stato Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro, che ha dichiarato che la sua organizzazione "vuole prendere un impegno, quello del rispetto e dell'uso attento delle parole con la consapevolezza che queste hanno conseguenze. Abbiamo detto sì a questo progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza delle parole e lo abbiamo firmato in un giorno di riflessione e di confronto come lo è la Giornata della Memoria". Al Manifesto per la comunicazione non ostile ha aderito anche l'Area Comunicazione della Lega Pro. "In particolare- conclude Ghirelli- il punto 8 è la nostra base di partenza " Le idee si possono discutere. Le persone si devono rispettare" che deve essere esteso anche al rettangolo di gioco. (ANSA).