Giaretta: "Ripresa difficoltosa, giocatori in letargo per tanto tempo: si giocherà solo per motivi economici"

27.05.2020 13:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Giaretta: "Ripresa difficoltosa, giocatori in letargo per tanto tempo: si giocherà solo per motivi economici"

“Immagino la ripresa difficoltosa, i calciatori sono stati in letargo per tanto tempo. Questa non è paragonabile alla sosta estiva, qui è tutta un’altra cosa. Parliamo di due mesi di divano, gli allenamenti online sono serviti più a mettere a posto la coscienza”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cska Sofia, Cristiano Giaretta.

Si ripartirà più per ragione economiche.
“È tutta una forzatura per accelerare le cose: da un punto di vista la ripresa non è normale. La ripresa è più per interessi personali ed economici. Se il virus si fosse verificato in estate tutti avrebbero voluto aspettare il momento opportuno per ripartire”

Che ripresa sarà?
“A porte chiuse è una noia assoluta. Non è spettacolo, è ripartenza per ragioni economiche”