Giampaolo: "Migliorare la Samp a gennaio è difficile. Servono Koulibaly o Pjanic"

11.01.2019 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:   articolo letto 11734 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Giampaolo: "Migliorare la Samp a gennaio è difficile. Servono Koulibaly o Pjanic"

Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia contro il Milan. Inevitabile la domanda su Manolo Gabbiadini, neoacquisto della Doria. "Il giocatore lo conoscete meglio di me. Credo che per caratteristiche possa essere ben contestualizzato rispetto a quello che è il nostro pensiero di calcio. Per me lui non è un'ala, ma un giocatore che deve stare lì nel 'traffico'. Aspetto di allenarlo, lo faremo integrare con il resto della squadra ed è un giocatore che è venuto qui a darci una mano. L'idea di prendere Gabbiadini è stata contestualizzata per diversi motivi, per quella che potrebbe essere l'uscita di Kownacki e per avere un parco attaccanti di rilievo. Acquisto che segnala ambizioni del club? Io penso che a gennaio migliorare la Samp sia difficile. Non credo sia possibile. A meno che tu non prende Koulibaly o Pjanic. Come posso migliorare la Samp? Allargando la qualità e il numero dei calciatori in grado di essere titolari. Gabbiadini rientra in questo mio pensiero".