Gazzetta - La lettera di Icardi mossa della disperazione

17.08.2019 10:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - La lettera di Icardi mossa della disperazione

Per Gazzetta a Milano è sempre tensione tra Inter e Icardi. L’ultimo strappo della punta ha il sapore di mossa della disperazione e non cambierà le sorti di una storia che lentamente si trascina verso la conclusione. Nei giorni scorsi è arrivata una lettera negli uffici dell’Inter firmata dall’avvocato della famiglia Icardi. Nessuno intimidazione, ma una richiesta dii garantire a Mauro la possibilità di svolgere completamente le sedute di allenamento, e quindi di poter partecipare anche al lavoro di campo, fatto di schemi e parte tattica. L’Inter si è così messa al riparo da eventuali cause legali o accuse di mobbing, muovendosi dentro le regole. Le stesse che permettono al club di non essere obbligato a garantire a Mauro anche la possibilità di prendere parte alle partitelle in famiglia. Perché Icardi è e resta fuori dal progetto Inter, e la lettera del suo legale non turba i vertici societari. Semmai è preoccupante l’atteggiamento di chiusura di Icardi verso un trasferimento a un altro club che non sia la Juve. Napoli ora sembra l’uni- ca ancora di salvezza, possibile che Mauro preferisca rischiare di star fermo un anno?