Galia a 'Stile Juventus': "Buffon? L'importante è che ci sia rispetto dei ruoli"

26.06.2019 17:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Galia a 'Stile Juventus': "Buffon? L'importante è che ci sia rispetto dei ruoli"

Ai microfoni di ‘Stile Juventus’, in onda su TMW Radio, è intervenuto l’ex bianconero Roberto Galia: “Come stanno i settori giovanili del calcio italiano? A livello federale stanno facendo un gran lavoro, anche se l’U21 è uscita. Bisogna avere il coraggio di farli giocare, di crederci, di avere pazienza. L’U21 è stata una grande delusione, vista anche la squadra che aveva. Dispiace uscire così in casa al primo turno, per tutto il movimento. Facciamo i complimenti alle donne e speriamo vadano il più avanti possibile, mi ricordano il gruppo di Bearzot. Quando c’è un gruppo così si riescono anche a fare cose inimmaginabili”.

Sul ritorno di Buffon: “Può succedere che si ritorni a 40 anni in una società come la Juventus, c’è un grande rapporto di stima reciproca. Vuole chiudere la carriera lì e magari dare consigli ai giovani portieri. Ben vengano queste persone. L’importante è il rispetto dei ruoli, altrimenti poi si fa confusione, si creano delle discordie che non vanno bene. Ma non penso che ci saranno problemi alla Juve”.

Sull’arrivo di Sarri: “Sono dubbioso. Veniamo da allenatori più camaleontici, che erano più bravi a cambiare in corsa. Sono andati su un allenatore che ha un solo modulo e usa quello. Sicuramente fa giocare bene la propria squadra. Ha una buona squadra a disposizione e spero che venga aiutato a raggiungere gli obiettivi. Magari riesce anche a far rendere meglio alcuni giocatori in fase offensiva”.

Su De Ligt: “L’età ce l’ha. Il gioco olandese è diverso dal nostro. I difensori migliori sono gli italiani, sicuramente fa un po’ discutere andarli a prendere all’estero. Però penso che alla Juve possa migliorare”.


Rubrica di approfondimento sulla Juventus a cura di Nicola De Bonis. Ospiti:Niccolò Ceccarini, Filippo Buonsignore,Roberto Galia e Massimo Pavan