Fulvio Bianchi: " Superchampions, le Leghe europee chiedono all'Uefa di ritirare il progetto"

14.06.2019 21:20 di Alessandro Vignati   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fulvio Bianchi: " Superchampions, le Leghe europee chiedono all'Uefa di ritirare il progetto"

Attraverso la sua rubrica su Repubblica.it "Spy Calcio", il giornalista Fulvio Bianchi ha parlato di Andrea Agnelli. Sguardo al futuro: ""La Serie A ritiene di prestare, nelle opportune sedi, nazionali e internazionali, sportive ed amministrative, i sensi di una forte opposizione alla proposta di riforma delle competizioni Uefa post 2024 che minaccia il futuro del calcio europeo, in quanto altera e danneggia gravemente le competitività dei campionati nazionali, minando il principio della qualificazione basata solo ed esclusivamente sulla performance agonistica conseguita in seno ad essi, nonché la struttura ed i calendari dei campionati nazionali minando il principio di priorità delle competizioni nazionali su quelle internazionali". Questo il testo del comunicato della delibera, fortemente voluta soprattutto dal presidente della Lazio, Claudio Lotito e da quello del Torino Urbano Cairo, letta nell'ultima assemblea dall'ad della Lega calcio di Serie A, Luigi de Siervo ai club riuniti sulla questione relativa alla Superchampions. Su questo testo il presidente della Lega di Serie A Gaetano Micciché ha chiesto alle società 2019-2020 di esprimere il proprio parere, raccogliendo quello favorevole di Atalanta, Bologna, Cagliari, Genoa, Lazio, Napoli, Parma, Sampdoria, Spal, Torino, Udinese, Brescia ed Hellas Verona, con l'astensione di Fiorentina, Inter, Milan e Roma (aspettano di avere maggiori certezze) ed il parere contrario della Juventus. Hanno inoltre espresso parere favorevole anche le tre società retrocesse Chievo Verona, Empoli e Frosinone e le società Sassuolo e Lecce che erano assenti ma hanno confermato di esprimere parere favorevole al testo del comunicato. Una posizione importante con cui l'ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo è volato a Zurigo per il board della European Leagues dove saranno tutti presenti per discutere dell'argomento, in vista del summit di Nyon dell'11 settembre quando, oltre alle Leghe europee saranno presenti Uefa ed Eca. Oltre alla Serie A hanno espresso la loro opposizione al progetto anche la Premier League, la Liga spagnola, la Bundesliga, la Ligue 1 e recentemente anche Leghe medio-piccole come Svezia, Danimarca e Svizzera. De Siervo aveva minacciato uno sciopero, ma le Leghe sono pronte a trattare. Ma fra i top club, oltre alla Juve, per ora sono favore Real Madrid, Barcellona e Psg. Ci sono altre poi, come appunto Roma, Milan e Inter, che aspettano di vedere il progetto definitivo dell'Uefa. Di fronte ad una rivolta che farà il presidente Ceferin? Intanto nel summit di oggi a Zurigo le Leghe europee, grandi e piccole, hanno ribadito la loro contrarietà alla proposta attuale e hanno chiesto all'Uefa di ritirare il progetto sulla Superchampions. Apprezzata anche dalle altre leghe la posizione presa in questo periodo dalla Lega di Serie A. La riunione-chiave sarà a Nyon, l'11 settembre".