Dyanamo-Kiev-Juventus, curiosità e incroci

18.10.2020 18:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dyanamo-Kiev-Juventus, curiosità e incroci

Ecco curiosità e incroci relativi alla sfida tra Dynamo Kiev e Juventus, prima giornata della Champions League 2020/21: in Italia, Lucescu ha allenato Pisa (1990/91), Brescia (1991–96), Reggiana (1996/97) e Inter (1998/99).

Pirlo ha esordito in Serie A a 16 anni nel Brescia di Lucescu nel 1995. Il tecnico rumeno lo ha allenato anche all'Inter.

Il bilancio di Lucescu contro la Juventus in Serie A è stato di V1 P3 S3; l'unica vittoria è stata quella per 2-0 con il Brescia nel 1992/93. Con lo Shakhtar, il tecnico ha affrontato la Juventus anche nella fase a gironi di UEFA Champions League 2012/13, perdendo 1-0 a Donetsk e pareggiando 1-1 a Torino.

Allo stadio NSK Olimpiyskiy, Cristiano Ronaldo ha trasformato un rigore nella gara di qualificazione a UEFA EURO 2020 tra Ucraina e Portogallo (2-1, 14 ottobre 2019).

 Ronaldo ha segnato in casa (3-0) e in trasferta (2-0) contro il Lussemburgo di Gerson Rodrigues nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020.

 Lucescu ha fatto esordire Merih Demiral nella Turchia nell'amichevole contro l'Ucraina del 20 novembre 2018 (0-0).

Álvaro Morata ha segnato il suo primo gol nella Spagna nella gara di qualificazione a UEFA EURO 2016 vinta 1-0 sull'Ucraina il 27 marzo 2015.

 Con l'Italia, Federico Bernardeschi ha segnato un gol contro l'Ucraina in amichevole a Genova il 12 ottobre 2018. Gli ospiti schieravano Oleksandr Karavaev, Mykyta Burda e Serhiy Sydorchuk.

Compagni in nazionale: Tomasz Kędziora e Wojciech Szczęsny (Polonia)