Dotto: "Vera lezione di calcio dell'Inter ad una Juventus non pervenuta. Pirlo..."

18.01.2021 15:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Dotto: "Vera lezione di calcio dell'Inter ad una Juventus non pervenuta. Pirlo..."
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel suo editoriale per Sportmediaset, Matteo Dotto ha commentato così Inter-Juventus: "Si è trattato di una vera lezione di calcio. Segno che la mano di Conte comincia a vedersi (e essere fuori dall’Europa può trasformarsi in un valore aggiunto) e segno che Pirlo probabilmente non era maturo per guidare una squadra plasmata da Conte, esaltata da Allegri e pilotata al nono scudetto da Sarri. Juventus non pervenuta. “Non siamo scesi in campo”, le prime parole di uno sconsolato Andrea Pirlo per commentare una sconfitta umiliante sul piano del gioco. Incredibile come la prima e unica palla gol proveniente da una trama offensiva (dopo due velleitari tiri da fuori di Cr7 nel primo tempo e un colpo di testa di McKennie su corner di Bernardeschi al 61esimo) sia arrivata addirittura all’86esimo: il tiro di Chiesa appena dentro l’area respinto con prontezza da Handanovic. E’ la terza volta in stagione che la Signora rimane a digiuno. Era già successo in campionato nello 0-3 rimediato contro la Fiorentina e nello 0-2 contro il Barcellona in Champions".