Domenghini: "La Juve mi è sembrata debole a centrocampo"

01.10.2020 21:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Domenghini: "La Juve mi è sembrata debole a centrocampo"

Nel corso dell'intervista a TMW, Angelo Domenghini si è soffermato anche su Inter e Juventus. Da ex nerazzurro ha detto: "Ora ci sono otto centrocampisti e tutte le domeniche verrà cambiata la formazione perchè questi calciatori sono fuoriclasse e lasciarli fuori è un problema per l'allenatore. Per fortuna ci sono cinque cambi e si può accontentare quasi tutti. Manca un terzino. Skriniar invece era il più forte l'anno scorso poi d'un colpo non ha più giocato. La rosa comunque ora c'è. Attenzione comunque anche al Milan, gioca un calcio aggressivo, corrono tutti e Ibra tornerà a segnare quando riprende a giocare".

E la Juve?
"Mi è sembrata debole a metà campo. Arthur è uno che dovrà giocare, ha piedi buoni e poi dovranno trovare il centrale che può essere Bentancur".