Di Gennaro a RBN: "Bernardeschi esterno nel 4-3-3. CR7? Si è ingigantito tutto"

19.11.2019 18:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Di Gennaro a RBN: "Bernardeschi esterno nel 4-3-3. CR7? Si è ingigantito tutto"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, è intervenuto l’ex calciatore, oggi opinionista, Antonio Di Gennaro: “L’Italia? I leader sono Bonucci e Jorginho, anche se manca Chiellini. Fortunatamente siamo riusciti a sostituirlo, poi vedremo come starà a marzo. Mi ha impressionato anche Barella, Bernardeschi bene in Nazionale”.

Come inquadri Bernardeschi? “Il suo ruolo da sempre è esterno del 4-3-3 da destra, deve trovare la porta e fare più gol perché ha nelle sue corde 15 gol l’anno. Lo stesso vale anche per Chiesa. Questo gruppo si diverte e quando entra uno nuovo è facile inserirsi. E poi hanno fame, voglia di rivalsa, di ridare qualcosa al popolo italiano dopo la debacle contro la Svezia. Non è facile vincere 10 partite di fila e prendere solo quattro gol. A questi livelli non è mai facile vincere tutte le partite”.

Su Cristiano Ronaldo: “Secondo me si è ingigantita troppo questa cosa, sono cose che succederanno sempre. È un giocatore che non vuole mollare nemmeno quando non è al meglio. Poi è normale che lui ha la forza e l’ambizione di ottenere dei record, può succedere di non essere al top ma rientra tutto. Sono cose normali, la società vigila”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


Antonio Di Gennaro ai microfoni di "Cose di calcio" con Antonio Paolino.