Di Dio (Il Giornale): "La Juve con tante incognite e la solita forza, ha voglia di rivincita. Keita si farà"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 8973 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Di Dio (Il Giornale): "La Juve con tante incognite e la solita forza, ha voglia di rivincita. Keita si farà"

Marcello Di Dio, giornalista de 'Il Giornale', ha analizzato i temi della Supercoppa Italiana ai microfoni di calciomercato.it': "La Juventus ci arriva con tante incognite ma con la forza solita, legata anche alla finale di Cardiff persa. C'è una voglia di rivincita tipica di una squadra come la Juve, che ha fame di vittoria e una grande bacheca".

Su Bonucci: "Con lui si perde un pilastro della difesa, ma soprattutto un giocatore che, palla al piede, è difficilmente sostituibile. Sotto quest'aspetto non ha eguali nel campionato italiano. Con tanti giocatori di prospettiva si può dire che la Juventus si ritrovi a fare i conti col futuro un po' in anticipo. Vedremo poi se arriverà Keita, eventuale ultimo colpo di quest'estate juventina".

Su Keita: "Mi sembra ci siano le basi, con Lotito che proverà a ottenere il più possibile da quest'affare, ma è un colpo che mi aspetto".