De Paola analizza: "Solita Juve, con gioco pessimo e pallino in mano al Sassuolo. Il tempo per Allegri rischia davvero di scadere"

18.08.2022 13:10 di Niccolò Anfosso   vedi letture
De Paola analizza: "Solita Juve, con gioco pessimo e pallino in mano al Sassuolo. Il tempo per Allegri rischia davvero di scadere"
TuttoJuve.com

Il giornalista Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport e Corriere dello Sport, ha tracciato un bilancio delle big di Serie A nella prima giornata di campionato: "Delle squadre qualificate in Champions, il Napoli è quella che ha impressionato maggiormente al termine di questo primo turno di campionato, mostrando anche il miglior acquisto visto in campo dopo i primi novanta minuti: Kvaratskhelia - ha scritto De Paola sul suo profilo Facebook - Il Milan è sui livelli della scorsa stagione con un potenziale d’attacco persino più ampio, ma con una difesa rivedibile. L’Inter è ancora un’incognita e affiora sempre quella discontinuità in partita che ha caratterizzato anche la scorsa stagione. Invece solita Juve: gioco pessimo e pallino in mano agli avversari nonostante i tre gol. Non si può sempre far leva sull’ultimo arrivato per caricargli sulle spalle le maggiori responsabilità. Soprattutto se poi si infortuna. Il tempo per Allegri rischia di scadere davvero".