De Paola a Tmw Radio: "Fallo Messias era da rigore, ma la Juve non si lamenta come altri club. Ai bianconeri manca un Vlahovic. Su Dybala mossa per destabilizzare ambiente"

24.01.2022 13:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
De Paola a Tmw Radio: "Fallo Messias era da rigore, ma la Juve non si lamenta come altri club. Ai bianconeri manca un Vlahovic. Su Dybala mossa per destabilizzare ambiente"
TuttoJuve.com

“Non ho visto alcuna occasione da gol ieri sera, al contrario lo 0-0 tra Atalanta e Inter era stato spettacolare. Milan-Juventus è diventata soporifera sul divano, il centrocampo la faceva da padrona. Un gioco stagnante per entrambe le squadre”. Questo il commento di Paolo De Paola sul posticipo di ieri sera in Serie A. L’ex direttore del Corriere dello Sport e di Tuttosport, in diretta nell’editoriale su TMW Radio, ha analizzato i temi più caldi del momento.

Cosa manca alla Juventus?
“Un attaccante, un riferimento davanti. Uno come Vlahovic o lo stesso serbo. Non scordiamoci che la società l’ultimo giorno di mercato ha ceduto Ronaldo: chi ha preso il suo posto? Nessuno. Dove sono finiti i suoi 30 gol stagionali? Ho l’impressione che la Juventus negli ultimi anni abbia seguito troppo la pancia del pubblico, che vedeva in Ronaldo il problema della squadra. Di questo errore tanti tifosi devono prendere atto”.

Negli ultimi anni Marotta, oltre a fare il mercato dell’Inter, con i vari interessamenti ha incartato e ostacolato le trattative della Juventus?
“Non è fuori queste logiche di mercato, lo conosco bene. Se c’è una cosa appetibile, anche se non direttamente, Marotta agisce. Non lascia sfuggirsi una preda, interviene su tante cose anche se non gli interessa davvero. Dybala? Ci vedo una mossa per destabilizzare l’ambiente e creare un piccolo fastidio”.

Ci sono squadre che si lamentano tanto per i torti arbitrali, mentre la Juventus non lo fa quasi mai. Eppure ieri c’è stato un episodio molto contestato in area del Milan…
“Sono perplesso che non sia stato assegnato il rigore di Messias. Ci sono club - e tifosi - che si lamentano, altri che sono abituati ad andare avanti e pensare al campo. Non vorrei vedere il primo atteggiamento da parte della Juventus. Ci sono partite strane, penso anche a Napoli-Salernitana. Il primo rigore fischiato al Napoli in maniera ineffabile da Pairetto, che ritengo scarso, per me non c’era“.