De Biasi: "Il compito dell'allenatore ora dovrà essere quello di alleggerire il gruppo. Cinque cambi vantaggio per tutti"

28.05.2020 15:20 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
De Biasi: "Il compito dell'allenatore ora dovrà essere quello di alleggerire il gruppo. Cinque cambi vantaggio per tutti"
TuttoJuve.com
© foto di Imago/Image Sport

Gianni De Biasi, ex commissario tecnico dell’Albania, ai microfoni del Corriere dello Sport ha parlato sulla ripresa del campionato e sul ruolo che avrà l’allenatore: “Alleggerire. Questo a mio parere deve essere il compito dell’allenatore di fronte a un gruppo di ragazzi reduce da due mesi e passa di pandemia, tra angosce, ansie e paure che inevitabilmente hanno lasciato una traccia in ognuno di noi. Alleggerire la pressione psicologica, alleggerire i carichi di lavoro, alleggerire la quotidianità. Ritrovare un senso giocoso del calcio alleggerendo un po’ tutto. I ritiri, le temperature elevante, i tamponi, giocare ogni 3 giorni? Sono pippe mentali. I sacrifici veri sono altri, lo sanno anche loro. Sono ragazzi tra i 20 e 33 anni che stanno insieme, si allenano, giocano alla Playstation, guardano la tv, scherzano. C’è di peggio, no?”. Inoltre sulla possibile di fare cinque sostituzioni, De Biasi ha aggiunto: "Idea valida, sarà un vantaggio per tutti. L'allenatore avrà più possibilità di scelta. E magari evitare qualche infortunio ai ragazzi".