Danilo è la cessione più remunerativa nella storia del Manchester City

13.08.2019 17:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Danilo è la cessione più remunerativa nella storia del Manchester City

Sebbene sia rientrato nell'operazione Cancelo, Danilo è diventato la cessione più remunerativa della storia del Manchester City. La valutazione fa riferimento al cartellino del calciatore e i 37 milioni di euro superano i 31,5 milioni di Shaun Wright-Phillips, ceduto al Chelsea nel 2005. Nella top 5 delle cessioni anche quelle di Mario Balotelli e Robinho, entrambi al Milan: l'attaccante azzurro fu valutato 20 milioni, il brasiliano 18 milioni di euro.