Dani Alves: "A Parigi ci sono tanti razzisti. Città stressante"

16.10.2019 18:50 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dani Alves: "A Parigi ci sono tanti razzisti. Città stressante"

L'ex terzino della Juve e del PSG, Dani Alves, ha parlato di Parigi: "C'è uno shock culturale interessante. Andare a Parigi per una settimana si può rivelare il viaggio più bello della tua vita, ma viverci ti stanca perché è una città molto stressante. Mi ricorda un po' San Paolo solo che a Parigi sono abbastanza razzisti. Non parlo di me, ma so cosa hanno detto ai miei amici". A riportare le sue parole è Marca.