Damascelli (Il Giornale): "Sarri e CR7, idillio fondato sulla passione per il football"

22.10.2019 13:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Damascelli (Il Giornale): "Sarri e CR7, idillio fondato sulla passione per il football"

Nel suo editoriale per Il Giornale, Tony Damascelli ha commentato il momento della Juventus che si appresta ad affrontare un'altra notte di Champions League: "In realtà la vera Lokomotiv è la Juventus. Non perché sia la squadra di proprietà delle strade ferrate della Russia, come il club che affronta stasera, ma per come procede, potente, sicura, forte, diritta, con un fuoriclasse che la distingue. Cristiano Ronaldo è un dato certo, lo si capisce vedendolo in allenamento, nel riscaldamento prepartita, durante l’ora e mezzo di gioco, è un bambino che si diverte con il pallone e lo ha scoperto anche Maurizio Sarri il quale va al sodo, ha la stessa maniacale e specifica passione per il football. Il rapporto tra i due è speciale, al di là delle illazioni costruite durante le amichevoli estive. Sarri andò in Grecia per parlare con il portoghese in vacanza, Sarri puntualmente ne celebra le qualità e, alla fine, anche Cristiano Ronaldo annuncia che la nuova Juventus è più intrigante di quella precedente, senza mai nominare Allegri si deduce che il riferimento sia al sistema e alla filosofia di gioco, più libera, più dinamica, più veloce".