Cucci: "Pirlo blindato, se Agnelli lo esonerasse sarebbe come cacciare se stesso. Ma una Juve così..."

01.03.2021 13:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Cucci: "Pirlo blindato, se Agnelli lo esonerasse sarebbe come cacciare se stesso. Ma una Juve così..."
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nel suo editoriale per il QS, Italo Cucci ha parlato del momento che sta vivendo Pirlo sulla panchina della Juventus: "Se chiedete nei dintorni di Torino come sta Pirlo dopo Verona vi rispondono: "Blindato". Manca solo un comunicato della società che gli confermi la fiducia e lo direi mezzo spacciato. Ma è blindato per davvero. Pirlo non è uno qualunque, non è una gloria d'archivio. Pirlo è la Juve. Andrea Agnelli di volta in volta ha sollevato l'improvvisato Delneri e i più pesanti Conte, Allegri e Sarri senza fare una piega. Sostituire Pirlo sarebbe come cacciare se stesso. Una Juve così scialba e impotente e priva di personalità in verità non si vedeva da anni. Come vedere sprecato Ronaldo...".