Cucci: "La Juve non è Dybala che pensa all'ingaggio milionario ma è di Morata e CR7"

25.11.2020 15:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Cucci: "La Juve non è Dybala che pensa all'ingaggio milionario ma è di Morata e CR7"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nel suo editoriale per il QS, Italo Cucci ha parlato così della Juventus guidata Ronaldo e Morata: "La Juve non è Pirlo, la Juve è Ronaldo. Che prima le salva la faccia evitando una disastrosa sconfitta. La Juve non è Dybala che pensa all'ingaggio milionario. La Juve è Morata, bomber di Champions, vivissimo autore del gol decisivo. Mentre Bernardeschi lascia a Chiesa, solo e animoso, e McKennie a Kulusevski, assente. Pirlo forse ha imparato che Morata in panchina è un delitto".