Cruccu (Corsera): "Dopo tempo immemorabile, l'Inter va a Torino senza l'1 fisso scritto nella pietra o l'1.60 dei bookmakers"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 6146 volte
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
Cruccu (Corsera): "Dopo tempo immemorabile, l'Inter va a Torino senza l'1 fisso scritto nella pietra o l'1.60 dei bookmakers"

Matteo Cruccu, giornalista del Corriere della Sera, ha parlato del derby d'Italia a Sportitalia. Ecco quanto evidenziato da Tuttojuve.com: "Ho visto i bookmakers e a quanto pare sono rimasti fermi all'Inter del passato, non recente, perchè se c'è uno dei tanti meriti di Spalletti è quello di aver ridato un senso a questa sfida. Dopo tempo immemorabile, l'Inter va a Torino senza l'1 fisso scritto nella pietra, o l'1.60 dei bookmakers. Questa ritorna ad essere una sfida importante, per come stanno giocando le due squadre e per l'impostazione tattica di entrambe, in realtà a me il risultato che sulla carta di intravede è il pareggio, perchè la sensazione è che le due squadre rimbalzeranno una contro l'altra. E' sicuro che tatticamente sarà una sfida interessantissima"