Corsport contro i premi della Serie A: "Dybala il migliore? Immobile è stato più bravo"

05.08.2020 09:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Corsport contro i premi della Serie A: "Dybala il migliore? Immobile è stato più bravo"

"Dybala il migliore della Serie A. Ma non è stato l'anno di Ciro?". I premi assegnati ieri della Serie A, che vedono Ciro Immobile come miglior attaccante della stagione, ma Paulo Dybala come miglior giocatore, continuano a far discutere. Se ne parla anche sul Corriere dello Sport in un editoriale a firma di Alberto Dalla Palma: "È stato più bravo Immobile. Nessuno - si legge - può mettere in dubbio il valore di Dybala, ma davanti ai numeri e, soprattutto, alla realtà anche la Lega avrebbe dovuto inchinarsi alla legge di Ciro Immobile, che è stato per distacco il miglior giocatore del campionato. [...] Dalla Lega fanno sapere che i premi sono stati assegnati in base allo studio delle statistiche di stagione, ma anche qui facciamo fatica a capire come il talento della Juventus abbia potuto battere il laziale che, tra l’altro, si è aggiudicato il premio riservato agli attaccanti, categoria di cui fa parte anche lo stesso Dybala. [...] Nonostante il verdetto della Lega, c’è un altro successo netto nel confronto fra i due giocatori: Immobile con i suoi 36 gol ha portato 23 punti alla squadra, battuto solo da Ronaldo. E Dybala? Non compare tra i primi ventiquattro giocatori di questa particolare classifica. Allora i casi sono due: o Paulo ha vinto perché gioca nella Juve (ma allora Higuain?) oppure qualcuno ha letto male numeri e percentuali", si legge sul quotidiano.