Conte: "Scudetto? È una meta ambiziosa. Criticate me ma non l'Inter"

17.04.2021 15:15 di Veronica Mandalà Twitter:    Vedi letture
Conte: "Scudetto? È una meta ambiziosa. Criticate me ma non l'Inter"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Contro il Napoli sarà una "partita impegnativa": lo ribadisce il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, nella consueta conferenza stampa pre-match. Il Napoli, puntualizza Conte, "è tra le pretendenti allo scudetto, proprio perché hanno una rosa forte e un tecnico bravo.

Le dichiarazioni di Conte

Il tecnico nerazzurro ha parlato della corsa scudetto: "Sappiamo benissimo che mancano ancora dei punti per raggiungere una meta molto ambiziosa. Andiamo a Napoli a giocarci la partita per cercare di ottenere il massimo, come farà anche il Napoli. Vedremo poi il risultato al termine della partita, ma non possiamo permetterci di fare i ragionieri perché le esperienze passate mi insegnano che sarebbe deleterio fare calcoli". E sulle  critiche: "Ho capito che il problema sono io, a prescindere. L’importante è che non tocchino l’Inter". 
 
"Il rischio è quello di leggere troppo - aggiunge Conte -, perché pare lo scudetto sia già stato assegnato. Non dobbiamo cadere in questo tipo di trappola perché sappiamo che sacrificio c’è stato per arrivare fin qui. Ma dobbiamo sapere tutti, anche i nostri tifosi, che manca ancora qualcosa per coronare il nostro sogno".