Condò: "Allegri scocciato per i continui elogi al Napoli. Gli azzurri sono finora fisicamente rimbalzati contro la Juve"

 di Alessandro Vignati  articolo letto 14674 volte
Condò: "Allegri scocciato per i continui elogi al Napoli. Gli azzurri sono finora fisicamente rimbalzati contro la Juve"

Intervenuto a Sky, il giornalista Paolo Condò ha parlato dellla Juventus. E non solo: "La Juventus ha preso un gol in 16 partite, quando si chiude è impossibile che subisca. Ma in Europa c’è differenza, e chiudersi non basta. Il Napoli batte tutte ma la Juve non riesce a superarla nel confronto diretto, è già successo più volte che è fisicamente rimbalzato contro i bianconeri. Ora hanno un’ultima occasione ad aprile. La situazione è parallela a due anni fa con il Bayern, a Monaco la Juve fu favolosa e sfortunata. Allegri è scocciato dalle continue esaltazioni sul Napoli, è seccato dal fatto che la Juventus venga sempre ridotta a squadra utilitaristica e che vinca quasi come atto dovuto mentre di la ci sia sempre molta enfasi per ogni cosa venga fatta".