Cobolli Gigli: "Alla Juventus c'è un po' di arroganza, Agnelli negli ultimi mesi è cascato in buchi molto profondi"

05.05.2021 19:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Cobolli Gigli: "Alla Juventus c'è un po' di arroganza, Agnelli negli ultimi mesi è cascato in buchi molto profondi"

Intervistato da Radio Kiss Kiss, l’ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli ha criticato l’attuale gestione bianconera: “Con un po’ di dispiacere, devo ammettere che nella Juventus oggi c’è un po’ di arroganza. Si vede dagli atteggiamenti, tipici di persone che si trovano in un momento difficile. Agnelli negli ultimi mesi è cascato in buchi molto profondi. Critico Paratici, Nedved non è un vice presidente. Meglio come calciatore. Paratici va fuori le righe perché avverte il momento difficile. La dichiarazione di Agnelli su Suarez mi ha stupito, non è in linea col carattere che ha dimostrato nel tempo”.