CHIELLINI: "Kean appare ribelle e ingestibile, ma è del tutto diverso da Balotelli"

31.05.2020 17:32 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CHIELLINI: "Kean appare ribelle e ingestibile, ma è del tutto diverso da Balotelli"

Nella sua discussa autobiografia, "Io, Giorgio", Giorgio Chiellini ha parlato anche di Moise Keane:  "Cassano sì, aveva i tempi del calcio, è diverso dagli altri. Balotelli ha solo il tiro. C'è chi adesso gli paragona Moise Kean, un ragazzo che appare ribelle e ingestibile, ma è del tutto diverso da Mario. Certo, nelle giovanili della Juventus è stato messo molte volte in punizione, ma quando poi ha giocato in prima squadra si è sempre mostrato molto rispettoso verso il gruppo. Qualche volta non sente la sveglia e arriva in ritardo, ma sono comportamenti che è possibile cambiare senza difficoltà".