CHIELLINI A JTV: "Abbiamo una squadra di campioni, oggi panchina da brividi. Ora Napoli e Fiorentina, importantissimo fare punti"

24.08.2019 23:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
CHIELLINI A JTV: "Abbiamo una squadra di campioni, oggi panchina da brividi. Ora Napoli e Fiorentina, importantissimo fare punti"

Giorgio Chiellini è stato intervistato da JTV. Tuttojuve.com ha ripreso le sue parole: 

Giorgio, subito un tuo gol subito tre punti. 
"E subito non prendere gol che è la cosa più importante. La squadra ha fatto una buona partita, nonostante il caldo, nonostante le difficoltà, abbiamo saputo soffrire e rimanere ordinati il più possibile che è un aspetto fondamentale sempre, ma soprattutto in queste prime giornate; con il caldo e la condizione non ottimale ancora di più. Cresciamo piano piano, siamo un gruppo di tanti campioni, ci sarà bisogno di tutti e dobbiamo anteporre l'interesse della squadra. Abbiamo campioni in tutti i ruoli. A guardare oggi la panchina era una cosa da brividi. Siamo molto contenti questa vittoria. Riposiamo domani e poi penseremo alla partita col Napoli".

Importante subito non prendere gol.
"E' proprio l'inizio la cosa difficile, non a caso l'anno scorso siamo partiti con un 3-2 con il Chievo, che è una squadra che poi ha fatto tanti gol in campionato. E' fondamentale l'aspetto mentale, abbiamo partite difficili adesso, ancor più di quella di oggi che già nascondeva mille insidie: Napoli in casa, Fiorentina fuori, è un inizio dove sarà importantissimo portare a casa punti, essere concreti, poi piano piano cresceremo".

Molto bene nel primo tempo, tocchi di prima. C'è qualcosa che ti ha fatto dire wow?
"Ottimo primo tempo dove abbiamo creato 3-4 situazioni importanti, con degli scambi di prima che proviamo. Dovevamo riuscire a fare il secondo gol, perchè poi nel secondo tempo siamo calati un pochino ed era normale. Però nelle difficoltà siamo stati bravi a non concedere grandi occasioni e andiamo avanti. Prendiamo il buono della giornata di oggi, che ci sono tante cose, poi penseremo alla prossima partita"(trascrizione Tuttojuve.com).