Chiariello "economista": "Juve indebitatissima e con il coronavirus sarà un danno enorme tenere uno come Higuain"

29.03.2020 15:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Chiariello "economista": "Juve indebitatissima e con il coronavirus sarà un danno enorme tenere uno come Higuain"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista, con il suo EditoNuovo. Ecco quanto evidenziato da Tuttonapoli.net: “Il calcio italiano sta pensando ad una cosa che mi trova del tutto in disaccordo: una finestra di mercato di 4 mesi, ma scherziamo? Un finestrone infinito per permettere alle società di potersi rimodellare e rispondere all'emergenza. Davvero il maxi mercato per rilanciare il calcio è una delle soluzioni pensate? La Juventus è indebitatissima, con l'aggiunta dell'emergenza da Coronavirus, tenere sullo stomaco uno come Higuain sarà un danno enorme. Uno così la Juve, a che prezzo lo da? E ci sono tantissimi casi come il Pipita. Il Napoli sta chiudendo il rinnovo di Zielinski, ma forse quelle cifre sono fuori dal mercato. Oggi Ancelotti ha detto una cosa verissima: sarà un caso più povero. Beato lui che ha chiuso il contratto prima del Coronavirus con 50 milioni di sterline".