Cesari: "Chiesa espulso ma Kessié nemmeno ammonito per l'intervento su Hackimi. Manca uniformità"

19.10.2020 14:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cesari: "Chiesa espulso ma Kessié nemmeno ammonito per l'intervento su Hackimi. Manca uniformità"

L'ex arbitro Graziano Cesari, ospite di Pressing' a Mediaset ha parlato degli arbitraggi di Crotone-Juventus e Inter-Milan: "Federico Chiesa viene espulso per il fallo su Luca Cigarini, ed è perfetto. Ma nella prima giornata Tonelli entra duro su Kulusevski e viene ammonito, mentre Franck Kessié non è stato nemmeno ammonito per l'intervento su Achraf Hakimi nel derby. Mariani non ha nemmeno fischiato, e questo è tendenzialmente molto più grave rispetto a Daniele Orsato che non ha ammonito Miralem Pjanic in quell'Inter-Juventus. Mi chiedo quale sia l'uniformità".