Caso Neymar, introvabile il cellulare dell'accusatrice

19.06.2019 18:31 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Najila Trindade, la modella brasiliana che accusa Neymar di stupro, è stata sottoposta a un ulteriore interrogatorio presso il 6/o commissariato di Difesa della donna a San Paolo: lo rende noto il portale di notizie Uol. Il nuovo avvocato della giovane, Cosme Araujo Santos, ha detto ai giornalisti locali che la polizia civile è stata autorizzata a entrare nell'appartamento della sua cliente per verificare se il cellulare della ragazza si trovi ancora lì. Ieri era stato emesso un mandato di ricerca e confisca del telefono di Trindade, che lei stessa aveva promesso di consegnare agli agenti, durante la sua prima testimonianza, e che ora afferma di non trovare più. Gli inquirenti ritengono che all'interno dell'apparecchio possano essere contenute prove utili al caso sulla presunta violenza carnale commessa dal giocatore del Psg.