Carratelli: "Ancora per molto tempo la Juventus sarà prima e il Napoli secondo. Affinchè vincano gli azzurri devono perdere i bianconeri"

23.03.2019 18:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Carratelli: "Ancora per molto tempo la Juventus sarà prima e il Napoli secondo. Affinchè vincano gli azzurri devono perdere i bianconeri"

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione  in onda su Radio CRC, è intervenuto l'editorialista del "Roma" Mimmo Carratelli: "E' presto per parlare di Roma-Napoli e bisogna vedere come tornano i giocatori dalle varie nazionali. La Roma non è in una condizione buonissima e il Napoli è già proiettato verso l'Arsenal. Ci sono già nomi che circolano sui giornali, per il prossimo mercato. Isco è per una squadra formata ma il Napoli di Ancelotti non lo è mentre Casemiro sarebbe ottimo. Deve nascere il Napoli di Ancelotti e deve cambiare molto in rosa anche perchè molti giocatori sono a fine ciclo. Il mio dubbio riguarda i movimenti in uscita e in entrata. Abbiamo chi riesce a movimentare 12 giocatori? L'acquisto più importante deve essere fatto a centrocampo; preferisco Veretout che è anche un leader. Credo che per ancora molto tempo la Juventus sarà prima e il Napoli, secondo. Per vincere il Napoli deve perdere la Juventus. Siamo ancora una città di periferia che parla solo di sediolini".