Carlo Nesti: "Europei e Champions: due modi di applicare e tradire in Champions. 100 gare in più ma..."

14.04.2021 14:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Carlo Nesti: "Europei e Champions: due modi di applicare e tradire in Champions. 100 gare in più ma..."
TuttoJuve.com

Dal suo ufficiale, Carlo Nesti ha parlato dell'apertura degli stadi al pubblico e della formula della nuova Champions: "Sembrava impossibile tagliare il traguardo della partecipazione del pubblico ai prossimi Europei di calcio, in termini di presenze. Troppo breve il periodo di adeguamento alle vaccinazioni, con modalità ancora vaghe per arrivare alla soglia del 25%. A me pare che la notizia sia stata accolta con una enfasi eccessiva, anche perché bisognerebbe sperimentare la soluzione in campionato, e poi cantare vittoria. Ma la vera difficoltà era trovare qualcuno, che si assumesse la responsabilità di generare la scintilla dell’entusiasmo, in un periodo ancora carico di incertezze. Complimenti, dunque, a Draghi, alla Vezzali e a Gravina. Mi infastidisce molto, piuttosto, che in parallelo viaggi l’iter per aumentare di 100 partite la futura Champions League. Da un lato il buon senso, e dall’altro il gigantismo, come se si ignorasse il ridimensionamento, del quale tutti abbiamo bisogno".