Carlo Nesti: "A Roma Pirlo ha bocciato il 4-3-3 di Sarri. La squadra decollerà con il rilancio di Dybala"

29.09.2020 15:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Carlo Nesti: "A Roma Pirlo ha bocciato il 4-3-3 di Sarri. La squadra decollerà con il rilancio di Dybala"

Sul proprio sito ufficiale, Carlo Nesti ha parlato così della Juventus: "A Roma, Pirlo ha bocciato Sarri, sostenendo l’inattuabilità del modulo-base del predecessore: il 4-3-3. Andrea, infatti, sostiene di avere a disposizione centrocampisti adatti a giocare a 2, e non a 3, a centrocampo. La Juventus, tuttavia, è scivolata proprio su un terreno caro sia a Pirlo, sia a Sarri: il recupero immediato della palla. Troppi uomini, infatti, si sono sbilanciati, e hanno facilitato le micidiali ripartenze avversarie. Da questo punto di vista, è apparso sbagliato l’assortimento della coppia, con un cursore come McKennie, e un atipico come Rabiot. Decisamente meglio 2 pedine, come Arthur e Bentancur, più disciplinate nel conservare le posizioni, la prima più qualitativa, e la seconda più quantitativa. In ogni caso, la squadra decollerà non solo con queste varianti, ma soprattutto con i progressi di Morata, e il rilancio di Dybala".